GEMELLI
Maggio - Giugno   

 

2012
dal 20 Maggio alle ore 01.10 circa del 21 Giugno
Glifo
e
Simbolo



I Gemelli

 Il simbolo, la coppia di gemelli, rappresenta la divisione tra l'intelletto e le emozioni.
Elemento

Aria

 È un segno di Aria, la funzione della coscienza che Jung lega a questo elemento è il pensiero.

 Questo elemento porta al concepimento e alla realizzazione di nuove idee e nuovi progetti, allo studio delle cose e delle situazioni, ma necessita dell'ausilio dei segni di Terra per realizzare i suoi progetti.
Qualità
Mutabile

 La qualità Mutabile rende instabili e naturalmente aperti alle influenze dell'ambiente, rendendo particolarmente "adattabili".

In particolare i Gemelli tendono a cambiare spesso idea.

Pianeta
dominante

Mercurio

 Il pianeta Mercurio, l'unico pianeta che combini insieme qualità maschili e femminili, domina i segni di Gemelli e Vergine.

 Nella mitologia classica Mercurio era il messaggero degli dei.
In astrologia questo pianeta domina i viaggi sia dal punto di vista geografico che mentale, domina anche l'acquisizione della conoscenza, tutte le forme di comunicazione e gli oggetti che servono a comunicare (telefoni, giornali, libri, computer….) rendendo i nati sotto il suo dominio particolarmente predisposti verso il loro uso e la loro comprensione.

 In astrologia medica domina il sistema nervoso. Le patologie legate all'azione di Mercurio sono quelle a carico del sistema nervoso.

Polarità
Yang, Maschile

La polarità Maschile determina estroversione e attività sia fisica che intellettuale.
Pietra

Quarzo Citrino

Topazio

 Quarzo Citrino : chiamato anche Topazio di Scozia o Topazio di Spagna, agisce a livello emozionale, dando equilibrio, chiarezza negli obiettivi, forza di volontà.

 

 

Topazio: questa pietra simboleggia l'amicizia, la costanza e la generosità. Rende disponibili e dona saggezza e serenità d'animo.

 Ha benefici influssi su chi soffre di malattie di fegato, infiammazioni e piaghe.

Punto debole
Polmoni, nervi, braccia, mani, dita
 I Gemelli hanno spesso problemi che coinvolgono polmoni, nervi, braccia, mani, dita, sono inoltre particolarmente soggetti a dolorose e fastidiose "cervicali", per questo devono cercare di proteggere questi punti prestando particolare attenzione nelle attività che possano in qualche modo portare ad una recrudescenza dei loro malesseri, ai colpi d'aria e ai movimenti incontrollati.
Il fiore

Garofano



Fiordaliso

Il Garofano è simbolo di fascino.

 



Il Fiordaliso è simbolo di dolcezza e di serenità, sia nella ricerca di esse che del dispensarle agli altri.

Altri fiori dei Gemelli: Giglio, Mimosa, Mirto,
Il colore
Blu, Colori cangianti
           
Il metallo
Argento e Mercurio
 
Il profumo
Menta
 
Il giorno
Mercoledì
 
Caratteristica del segno
Sfaccettati, imprevedibili, sfuggenti, dall'intelligenza viva e indipendente
   

 

 È il segno del pensiero logico e razionale per eccellenza e dell'acquisizione del sapere.

Per la qualità Mutevole e l'appartenenza all'Aria il pensiero dei nati sotto questo segno deve essere libero da imposizioni.

I Gemelli possono apparentemente essere incoerenti, capaci di sostenere appassionatamente oggi una teoria e domani il suo esatto contrario, in realtà è la loro onestà verso la forza della riflessione a portarli a fare questo: se il loro ragionamento li porta a comprendere le ragioni avverse a quelle sostenute sono capaci di ammettere di aver sbagliato e di ricominciare su una nuova strada di pensiero.

Il simbolo del segno sono i Gemelli, che rappresentano la sua natura duale: la separazione dell'intelletto dalle emozioni.
Infatti essi trovano difficoltà nell'esprimere le loro emozioni perché tendono a filtrarle attraverso il raziocinio.

I Gemelli possono occuparsi di molte cose contemporaneamente, ma se disperdono eccessivamente le loro energie rischiano di fallire nei loro fini.

Nati sotto questo segno:

Stato, Chiesa politica
 

Jean-Paul Marat (Boudry, 24 maggio 1743 – Parigi, 13 luglio 1793) rivoluzionario

Alexandrina Victoria (Londra, 24 maggio 1819 – Isola di Wight, 22 gennaio 1901) Regina del Regno Unito e Imperatrice dell'India

John Fitzgerald Kennedy (John Kennedy o JFK) (Brookline, 29 maggio 1917 – Dallas, 22 novembre 1963) trentacinquesimo presidente degli Stati Uniti d'America

Heinz Alfred Kissinger (Henry) (Fürth, 27 maggio 1923) è un politico americano

   
Scienza e Medicina

Blaise Pascal (Clermont-Ferrand, 19 giugno 1623 – Parigi, 19 agosto 1662) matematico e filosofo

Carl Nilsson Linnaeus (Linneo) (Rashult, 23 maggio 1707 – Uppsala, 10 gennaio 1778) biologo

Giuseppe Balsamo (Alessandro conte di Cagliostro) (Palermo, 2 giugno 1743 – San Leo, 26 agosto 1795) alchimista, esoterista

James Clerk Maxwell (Edimburgo, 13 giugno 1831 – Cambridge, 5 novembre 1879) matematico e fisico

   
Letteratura, Teatro e Filosofia

Dante Alighieri (Firenze, tra il 22 maggio ed il 13 giugno 1265, data incerta, – Ravenna, 14 settembre 1321) poeta e scrittore

Donatien Alphonse François de Sade (Marchese de Sade) (Parigi, 2 giugno 1740 – Charenton-Saint-Maurice, 2 dicembre 1814) scrittore e filosofo

Aleksandr Sergeevic Puškin (Mosca, 6 giugno 1799 – San Pietroburgo, 10 febbraio 1837) poeta

Arthur Conan Doyle (Edimburgo, 22 maggio 1859 – Crowborough, 7 luglio 1930) scrittore

William Butler Yeats (Dublino, 13 giugno 1865 – Roquebrune-Cap-Martin, 28 gennaio 1939) poeta, drammaturgo, scrittore

Paul Thomas Mann (Lubecca, 6 giugno 1875 – Zurigo, 12 agosto 1955) scrittore

Federico García Lorca (Fuente Vaqueros, 5 giugno 1898 – Víznar, 19 agosto 1936) poeta

Jean-Paul Charles Aymard Sartre (Parigi, 21 giugno 1905 – 15 aprile 1980) filosofo e scrittore

Ian Lancaster Fleming (Londra, 28 maggio 1908 – Canterbury, 12 agosto 1964) scrittore

Ken Follett (Cardiff, 5 giugno 1949) scrittore

   
Arte
 

Paul Gauguin (Parigi, 7 giugno 1848 – Hiva Oa, 8 maggio 1903) pittore

   
Musica
 

Robert Alexander Schumann (Zwickau, 8 giugno 1810 – Bonn, 29 luglio 1856) compositore

Wilhelm Richard Wagner (Lipsia, 22 maggio 1813 – Venezia, 13 febbraio 1883) compositore

Richard Strauss (Monaco di Baviera, 11 giugno 1864 – Garmisch-Partenkirchen, 8 settembre 1949) compositore

Igor' Fëdorovic Stravinskij (Lomonosov, 17 giugno 1882 – New York, 6 aprile 1971) compositore

Robert Allen Zimmerman (Bob Dylan) (Duluth, 24 maggio 1941) cantautore

James Paul McCartney (Liverpool, 18 giugno 1942) cantautore

   
Cinema e spettacolo

Eduardo De Filippo (Napoli, 24 maggio 1900 – Roma, 31 ottobre 1984) attore teatrale, commediografo, regista teatrale e cinematografico

Alberto Sordi (Roma, 15 giugno 1920 – Roma, 24 febbraio 2003) attore, regista, cantante e doppiatore

Frances Ethel Gumm (Judy Garland ) (Grand Rapids, 10 giugno 1922 – Londra, 22 giugno 1969) attrice

Norma Jeane Mortensen (Marilyn Monroe) (Los Angeles, 1 giugno 1926 – Los Angeles, 5 agosto 1962) attrice

   
Sport

Giacomo Agostini (Brescia, 16 giugno 1942) motociclista

Björn Rune Borg (Södertälje, 6 giugno 1956) tennista


Progetto grafico, Testi © Francesca Sansone 1998 - 2012 tutti i diritti riservati
Logo2