BILANCIA
Settembre - Ottobre  

 

2 012

dal 22 Settembre alle ore 02.15 circa del 23 Ottobre

Glifo
e
Simbolo

La Bilancia


Il simbolo, la bilancia, rappresenta la necessità di soppesare ogni situazione.
Elemento

Aria

 

È un segno di Aria, la funzione della coscienza che Jung lega a questo elemento è il pensiero.

 Questo elemento porta al concepimento e alla realizzazione di nuove idee e nuovi progetti, allo studio delle cose e delle situazioni, ma necessita dell'ausilio dei segni di Terra per realizzare i suoi progetti.
Qualità

Cardinale
 La qualità Cardinale rende stabili ed autoritari, interessati a promuovere cambiamenti e a influenzare l'ambiente.

Tra i segni in cui domina la qualità Cardinale, la Bilancia è quello che cerca di dominare i rapporti di coppia e l'ambiente che lo circonda.
Pianeta dominante


Venere


 Il pianeta Venere, femminile, domina il Toro e la Bilancia.
Oltre ad essere la dea dell'amore presso i romani Venere è stato oggetto di culto presso molte popolazioni con i nomi di Ishtar, Astarte e Afrodite .
In campo astrologico Venere domina le qualità femminili della psiche umana che in genere denotano dolcezza, affettuosità, senso artistico, creatività e sensibilità.
In astrologia politica Venere domina la vittoria in guerra.
A fronte di una spiccata capacità affettiva Venere può altresì determinate una natura soggetta ad invidia, gelosia e aggressività.

 Le patologie legate all'azione di Venere sono le malattie veneree, la ritenzione dei liquidi e i problemi ai reni.

Polarità
Yang, Maschile



 La polarità Maschile determina estroversione e attività sia fisica che intellettuale.
Pietra

Giada



Pietra lunare

 

  Giada : utilizzata nell'antichità per la cura di malattie ai reni, è simbolo di lunga vita, apporta serenità e saggezza.
In Oriente questa pietra rappresenta il coraggio e l'altruismo.

 

 Adularia  viene anche chiamata Pietra di Luna o Pietra Lunare :, ne esistono diverse specie, alcune molto pregiate.
  Per sua natura questa pietra viene associata alla Luna, e dalla Luna trae il suo potere evocativo che aiuta a ricordare e a sognare.
La Pietra Lunare aiuta a tenere lontane le malattie mentali, dona equilibrio psicologico e mantiene la pace nella coppia.

Punto debole

 


Lombi, reni, vescica

I Bilancia possono soffrire di dolori lombari e di mal di reni.
Possono inoltre avere problemi di calcoli e infiammazioni alla vescica.
La loro attenzione deve essere volta ad evitare colpi d'aria, improvvisi sbalzi di temperatura e quant'altro per evitare che vengano colpite queste parti del corpo.
Raccomandazione: bere molta acqua oligominerale.
Consigliato l'infuso di Malva.
Il fiore

Giglio



Il Giglio assume diverso significato a seconda del colore, ma rimane sempre legato alla purezza d'animo, nobiltà d'animo o fierezza.

Altri fiori della Bilancia: Iris, Rosa.

Il colore
Blu e Verde
   
Il metallo
Rame
 
Il profumo
Verbena
 
Il giorno
Venerdì
 
Caratteristica del segno
Nel tentativo di valutare attentamente ogni possibile soluzione, rischiano di trasformarsi in eterni indecisi e di perdere delle occasioni favorevoli
   

 

 

 

La stagione estiva lascia le chiavi di casa alla stagione autunnale che preparerà le coltri per il lungo sonno invernale. Nell'attesa del manto di gelo che avvolgerà la terra nella prossima stagione, mentre ancora la natura beve gli ultimi raggi caldi, il Sole entra nella costellazione della Bilancia.

Un buon equilibro è dato dal dominio di un elemento, Aria, che fa uso del pensiero, dalla qualità Cardinale, dalla polarità Maschile, l'unico rischio è il dominio di un pianeta, Venere, che se da una parte conferisce buone qualità di sensibilità e affetti, dall'altra può alterare il comportamento portandolo verso una esasperata gelosia e verso l'invidia.

Razionali e comunicativi, anche se caratteristica del segno è l'equilibrio, l'esasperata ricerca del "giusto" può portare ad uno stato di continua indecisione. Infatti uno dei difetti dei nati nel segno della bilancia è quello di rimandare, possibilmente, le decisioni cercando a tutti i costi una "mediazione" un "aggiustamento": la connaturata vivacità mentale permette spesso loro di trovare ugualmente una soluzione, anche se non sempre la migliore.

La presenza di Venere influenza positivamente i rapporti di coppia.
I nati in bilancia si trovano molto bene in compagnia di altre persone, sono ottimi diplomatici e amici affabili.
Professioni consigliate: magistrato, diplomatico, critico, politico, scrittore.

Il maschio della Bilancia esprime il suo lato migliore nell'amicizia e nei contatti sociali.
A volte non risulta essere un buon padre solo per la sua necessità di dedicare ai rapporti sociali molto del suo tempo, per la stessa ragione può non rivelarsi un marito perfetto per una donna che abbia la necessità della sua continua presenza.

Difficilmente si appassiona in modo assoluto (come accade invece spesso agli scorpioni), ma se questo accade l'uomo Bilancia sa stupire anche chi pensa di conoscerlo bene.

Anche la donna Bilancia si rivela ottima amica, ma non tollera i rapporti esclusivi, lo tenga presente chi desidera un'amica pronta e disponibile per ogni occasione: la bilancia ha bisogno di libertà di movimento.
Questo potrebbe non renderla un'ottima madre per dei bambini piccoli, che limitino il suo bisogno di contatti esterni, ma può diventare una mamma perfetta per i figli adolescenti, o adulti, alla ricerca di una confidente ed un'amica.

In amore è una donna che non ama l'avventura, preferisce i rapporti stabili, ma non la routine.

Nati sotto questo segno:

Stato, Chiesa politica
 

Mohandas Karamchand Gandhi (Mahatma Gandhi) (Porbandar, 2 ottobre 1869 – Nuova Delhi, 30 gennaio 1948) attivista politico

Alessandro Pertini detto Sandro (Stella San Giovanni, 25 settembre 1896 – Roma, 24 febbraio 1990) settimo presidente della Repubblica Italiana, probabilmente il più amato presidente italiano

Albino Luciani (Papa Giovanni Paolo I) (Forno di Canale (oggi Canale d'Agordo), 17 ottobre 1912 – Città del Vaticano, 28 settembre 1978) il suo pontificato durò 33 giorni, ma non può essere dimenticato

Margaret Hilda Roberts (Thatcher) (Grantham, 13 ottobre 1925) primo ministro britannico, soprannominata "La Lady di Ferro" per il suo carattere e la sua determinazione

   
Scienza e Medicina

Evangelista Torricelli (Faenza, 15 ottobre 1608 – Firenze, 25 ottobre 1647) matematico e fisico

Henry Cavendish (Nizza, 10 ottobre 1731 – Londra, 24 febbraio 1810) chimico e fisico

Enrico Fermi (Roma, 29 settembre 1901 – Chicago, 28 novembre 1954) fisico

 

   
Letteratura, Teatro e Filosofia

Publio Virgilio Marone (Virgilio) (Andes, 15 ottobre 70 a.C. – Brindisi, 21 settembre 19 a.C.) poeta

Miguel de Cervantes Saavedra (Alcalá de Henares, 9 Ottobre 1547 – Madrid, 23 aprile 1616) scrittore

Denis Diderot (Langres, 5 ottobre 1713 – Parigi, 31 luglio 1784) filosofo

Friedrich Wilhelm Nietzsche (Röcken, 15 ottobre 1844 – Weimar, 25 agosto 1900) filosofo e scrittore tedesco

Oscar Fingal O'Flaherty Wills Wilde (Dublino, 16 ottobre 1854 – Parigi, 30 novembre 1900) scrittore, poeta e drammaturgo

Francis Scott Key Fitzgerald (Saint Paul, 24 settembre 1896 – Hollywood, 21 dicembre 1940) scrittore

Eugenio Montale (Genova, 12 ottobre 1896 – Milano, 12 settembre 1981) poeta, giornalista e critico musicale. Insignito del premio Nobel per la letteratura nel 1975

William Cuthbert Faulkner (New Albany,Mississippi, 25 settembre 1897 – Oxford, 6 luglio 1962) poeta

Dino Buzzati Traverso (San Pellegrino di Belluno, 16 ottobre 1906 – Milano, 28 gennaio 1972) scrittore, giornalista e pittore

Italo Giovanni Calvino Mameli (Santiago de Las Vegas, 15 ottobre 1923 – Siena, 19 settembre 1985) scrittore

   
Arte
 

Francesco Castelli (Francesco Borromini) (Bissone, 25 settembre 1599 – Roma, 3 agosto 1667) architetto

Charles-Edouard Jeanneret-Gris (Le Corbusier ) (La Chaux-de-Fonds, 6 ottobre 1887 – Roquebrune-Cap-Martin, 27 agosto 1965) architetto, urbanista, pittore e designer

 

   
Musica
 

Franz Liszt (Raiding, 22 ottobre 1811 – Bayreuth, 31 luglio 1886) compositore, pianista e direttore d'orchestra

Giuseppe Fortunino Francesco Verdi (Busseto, 10 ottobre 1813 – Milano, 27 gennaio 1901) compositore

Jacob Gershowitz (George Gershwin) ( Brooklyn, 26 settembre 1898 – Hollywood, 11 luglio 1937) compositore, pianista e direttore d'orchestra

Vladimir Samojlovic Horovic (Horowitz) ( Kiev, 1 ottobre 1903 – New York, 5 novembre 1989) pianista

Dmitrij Dmitrievic Šostakovic (San Pietroburgo, 25 settembre 1906 – Mosca, 9 agosto 1975) compositore

John Winston Lennon (Liverpool, 9 ottobre 1940 – New York, 8 dicembre 1980) cantautore

Salvatore Accardo (Torino, 26 settembre 1941) violinista e direttore d'orchestra

Bruce Frederick Joseph Springsteen (Long Branch, 23 settembre 1949) cantautore

 

   
Cinema e
spettacolo

Eleonora Duse (Vigevano, 3 ottobre 1858 – Pittsburgh, 21 aprile 1924) attrice

Joseph Frank Keaton Jr (Buster Keaton) (Piqua, 4 ottobre 1895 – Woodland Hills, 1 febbraio 1966) attore, regista e sceneggiatore

   
Sport

Felice Gimondi (Sedrina, 29 settembre 1942) ciclista

Dorina Vaccaroni (Lido di Venezia, 24 settembre 1963) schermitrice

 


Progetto grafico, Testi © Francesca Sansone 1998 - 2012 tutti i diritti riservati