Logo Lunario

Alfabeto<>

Settembre 2011 calend


è il nono mese del calendario civile, conta 30 giorni.
In questo mese comincia la Scuola

Sole Il Sole

Calcola Alba e Tramonto

AlfabetoQuesto Mese

Equinozio

Giorno 23:
Equinozio d'Autunno
la durata del giorno e quella della notte si equivalgono

 

Luna La Luna

 

Primo quarto Primo Quarto: 4 Settembre

Luna piena Luna Piena: 12 Settembre



Ultimo Quarto   Ultimo Quarto: 20 Settembre

 

Luna Nuova Luna nuova 27 Settembre

 

ottava Lunazione detta
"Del Fuoco
"

Lunazione del Fuoco

Particolare da: "Lot e Le Figlie"
di Luca Da Leida



Ultimo Quarto   Luna nuova  Primo quarto  Luna piena

Calcola le Fasi Lunari

(link al sito di Marco Menichelli)


pianeti I Pianeti


zodiaco1

Zodiaco

zodiaco2


Il giorno 23 alle 11.05 circa

Virgo

il Sole esce dal segno della
Vergine

per entrare in quello della

bilancia

Bilancia

 
 
Alfabeto In questo mese comincia la Scuola

Equinozio

Il giorno 23 Giorno. con l'Equinozio d'Autunno, inizia la stagione Autunnale


bilancia

Il giorno 23 il Sole lascia il segno della Vergine ed entra in quello della Bilancia

   
fanciulla

Il nome Settembre deriva dal latino Septembris, che indicava il settimo mese del Calendario Arcaico romano.

.


Altri nomi:

Calendario Arcaico Romano: Septembris era il settimo mese del calendario e contava 31 giorni;
Calendario della Repubblica Romana: Septembris era il settimo mese del calendario e contava 29 giorni;
Calendario Giuliano: Septembris era il nono mese del calendario e contava 31 giorni;
Calendario Augusteo: Septembris era il nono mese del calendario e contava 30 giorni.
La tradizione romana dedicava questo mese a Vulcano, dio del fuoco e della lavorazione dei metalli, protettore del focolare.

per gli ebrei Elùl (dal babilonese Ululu), dodicesimo e ultimo mese del calendario, dura 29 giorni e il primo del mese non può cadere martedì, giovedì o sabato, va da Agosto a Settembre, mentre Tishrì (il nome deriva dall'accadico Tashritu o dall'aramaico Sharè entrambi con il significato di "principio") è il primo mese dell'anno cronologico (è il settimo mese dell'anno religioso o delle ricorrenze festive), ha 30 giorni e va da Settembre a Ottobre (il nome babilonese era Tashritu).
Il primo giorno del mese di Tishrì non cade mai di domenica, mercoledì o venerdì; in questo mese cadono le ricorrenze di Rosh Ha-Shanà (Capodanno), I dieci giorni penitenziali, Yom Kippur (il giorno dell'Espiazione), Sukkoth (Festa dei Tabernacoli), Oshanà rabbà, Sheminì Azzeret, Simchàth Torà.

per i musulmani Rajab è il settimo mese del calendario, conta 29 giorni e va da Agosto a settembre, mentre Sha'ban, ottavo mese, dura 29 giorni e va da Settembre a Ottobre.
Rajab è uno dei mesi sacri in cui ogni azione ostile è proibita;

per i persiani Shahrivar, sesto mese, dura 31 giorni e andava da Agosto a Settembre, mentre Mehr, settimo mese, aveva 30 giorni e andava da Settembre a Ottobre;

per i celti Edrinos (tempo delle emissione delle sentenze) durava 30 giorni e andava da Agosto a Settembre, mentre Cantlos (tempo delle canzoni), dodicesimo e ultimo mese del calendario celtico, andava da Settembre a Ottobre e contava 29 giorni;

anche i pellerossa d'America adattarono il computo dei mesi al sistema importato dai pionieri, ma i loro mesi erano legati alla vita della luna e, naturalmente, ogni popolo aveva nomi propri per i mesi dell'anno:
secondo la testimonianza di Alce Nero, del popolo Lakota, era: Luna quando ai vitelli cresce il pelo;
per gli indiani Chippewa e Ojibwa era: Luna delle Foglie che cambiano il colore.

Durante la Rivoluzione Francese il periodo che andava dal 18 Agosto al 21 Settembre prese il nome di Fructidor (Fruttidoro), mentre quello che andava dal 22 Settembre al 21 Ottobre fu chiamato Vendémiaire (Vendemmiaio) ed era considerato il primo mese dell'anno, quindi il giorno 22 Settembre si festeggiava il Capodanno rivoluzionario


fanciulla Nel Medioevo Settembre era rappresentato da un gruppo di persone intente alla vendemmia.

 

Nell'antica Grecia in Settembre si celebravano feste in onore di Demetra, dea greca delle messi (più tardi identificata con la dea latina Cerere).

 Le giornate si accorciano, la temperatura dell'aria si rinfresca, si approssima la stagione autunnale e l'Equinozio d'Autunno, la natura si prepara al suo lungo sonno, le radici bevono avidamente gli ultimi raggi di sole attraverso le foglie che ancora per poco offrono riserve di energia. Settembre è il mese dei colori , dei profumi, degli ultimi frutti estivi

.

 cavaliere

Le Celebrazioni di Settembre

 

 

   
 

  Ramo1 Proverbi

Un settembre caldo e asciutto maturare fa ogni frutto;

A Settembre chi è esperto non viaggia mai scoperto

Se in Settembre senti tonare tini e botti puoi preparare;

Di Settembre l'uva rende e il fico pende

Pioggia in Settembre poco acquista e nulla rende;

Di Settembre la notte col dì contende

La pioggia di Settembre è veleno per l'uva

Aria settembrina fresco la sera e fresco la mattina;

Brache, tela e meloni di Settembre non son buoni

Santa Croce pane e noce (14 settembre)

Per Santa Eufemia comincia la vendemmia (16 settembre)

Per San Michele l'uva è come il miele (29 settembre)

 
Poesia del Mese  Ramo2

Settembre, andiamo. E' tempo di migrare.
Ora in terra d'Abruzzi i miei pastori
lascian gli stazzi e vanno verso il mare:
scendono all'Adriatico selvaggio
che verde è come i pascoli dei monti.

Han bevuto profondamente ai fonti
alpestri, che sapor d'acqua natía
rimanga ne' cuori esuli a conforto,
che lungo illuda la lor sete in via.
Rinnovato hanno verga d'avellano.

E vanno pel tratturo antico al piano,
quasi per un erbal fiume silente,
su le vestigia degli antichi padri.
O voce di colui che primamente
conosce il tremolar della marina!

Ora lungh'esso il litoral cammina
la greggia. Senza mutamento è l'aria.
il sole imbionda sì la viva lana
che quasi dalla sabbia non divaria.
Isciacquío, calpestío, dolci romori.

Ah perché non son io cò miei pastori?

[I Pastori
di Gabriele D'Annunzio (1863-1938)]

 

 

   
  Bimbo

Ramo3

Ramo3 Nati in questo MeseRamo3

Girolamo Maria Francesco Matteo Savonarola (Ferrara, 21 settembre 1452 – Firenze, 23 maggio 1498) religioso e politico

Ludovico Ariosto (Reggio Emilia, 8 settembre 1474 – Ferrara, 6 luglio 1533) scrittore e drammaturgo

Elisabetta I Tudor (Greenwich, 7 settembre 1533 – Londra, 23 marzo 1603) regina d'Inghilterra e d'Irlanda dal 17 novembre 1558 fino al 23 marzo 1603

Giovan Domenico Campanella (Tommaso Campanella) (Stilo, 5 settembre 1568 – Parigi, 21 maggio 1639) filosofo, scrittore e poeta

Armand-Jean du Plessis duca di Richelieu (Parigi, 9 settembre 1585 – 4 dicembre 1642) cardinale e politico francese. Fu nominato primo ministro dal re Luigi XIII di Francia

Francesco Castelli (Francesco Borromini) (Bissone, 25 settembre 1599 – Roma, 3 agosto 1667) architetto

Luigi XIV di Borbone (Saint-Germain-en-Laye, 5 settembre 1638 – Versailles, 1 settembre 1715) il Re Sole

Luigi Galvani (Bologna, 9 settembre 1737 – Bologna, 4 dicembre 1798) fisiologo, fisico e anatomista

John Dalton (Eaglesfield, 6 settembre 1766 – Manchester, 27 luglio 1844) chimico e fisico

Il visconte François-René de Chateaubriand (Saint-Malo, 4 settembre 1768 – Parigi, 4 luglio 1848)scrittore, politico e diplomatico

Michael Faraday (Newington, 22 settembre 1791 – Hampton Court, 25 agosto 1867) chimico e fisico

Giovanni Carmelo Verga (Vizzini, 2 settembre 1840 – Catania, 27 gennaio 1922) scrittore

Arnold Schönberg (Vienna, 13 settembre 1874 – Los Angeles, 13 luglio 1951) compositore

Agatha Mary Clarissa Miller, Lady Mallowan (Agatha Christie) (Torquay, 15 settembre 1890 – Wallingford, 12 gennaio 1976) scrittrice

Francis Scott Key Fitzgerald (Saint Paul, 24 settembre 1896 – Hollywood, 21 dicembre 1940) scrittore

Alessandro Pertini detto Sandro (Stella San Giovanni, 25 settembre 1896 – Roma, 24 febbraio 1990) settimo presidente della Repubblica Italiana, probabilmente il più amato presidente italiano

William Cuthbert Faulkner (New Albany,Mississippi, 25 settembre 1897 – Oxford, 6 luglio 1962) poeta

Jacob Gershowitz (George Gershwin) ( Brooklyn, 26 settembre 1898 – Hollywood, 11 luglio 1937) compositore, pianista e direttore d'orchestra

Enrico Fermi (Roma, 29 settembre 1901 – Chicago, 28 novembre 1954) fisico

Greta Lovisa Gustafson (Greta Garbo) (Stoccolma, 18 settembre 1905 – New York, 15 aprile 1990), attrice

Dmitrij Dmitrievic Šostakovic (San Pietroburgo, 25 settembre 1906 – Mosca, 9 agosto 1975) compositore

Angelo Fausto Coppi (Castellania, 15 settembre 1919 – Tortona, 2 gennaio 1960) ciclista

Vittorio Gassmann (Vittorio Gassman) - (Genova, 1 settembre 1922 – Roma, 29 giugno 2000) attore e regista di cinema, teatro e televisione

Andrea Calogero Camilleri (Porto Empedocle, 6 settembre 1925) scrittore, sceneggiatore e regista

Richard Henry Sellers (Peter Sellers) (Southsea, 8 settembre 1925 – Londra, 24 luglio 1980) attore, regista e sceneggiatore

Peter Falk (16 settembre 1927) - Attore e produttore

Sophia Loren (Sofia Villani Scicolone) (20 settembre 1934) - Attrice

Renzo Piano (14 settembre 1937) - Architetto

Gian-Claudio Giuseppe "Clay" Regazzoni (Lugano, 5 settembre 1939 – Fontevivo, 15 dicembre 2006) pilota automobilistico di Formula 1

Dario Argento (7 settembre 1940) - Attore, regista, sceneggiatore e produttore

Salvatore Accardo (Torino, 26 settembre 1941) violinista e direttore d'orchestra

Felice Gimondi (Sedrina, 29 settembre 1942) ciclista

Reinhold Messner (17 settembre 1944) - Alpinista, esploratore e scrittore

Milo Manara (12 settembre 1945) - Fumettista italiano

Farrokh Bulsara (Freddie Mercury) (Stone Town, 5 settembre 1946 – Londra, 24 novembre 1991), cantante, compositore e musicista

Domenica Berté (Mia Martini) (Bagnara Calabra, 20 settembre 1947 – Cardano al Campo, 12 maggio 1995) cantante

Stephen King (21 settembre 1947) - Scrittore

Bruce Frederick Joseph Springsteen (Long Branch, 23 settembre 1949) cantautore

James S. Connors (Jimmy Connors) (2 settembre 1952) - Tennista

Giuseppe Saronni (22 settembre 1957) - Ciclista

Andrea Bocelli (22 settembre 1958) - Cantante

Giovanni Evangelisti (11 settembre 1961) - Atleta saltatore in lungoDorina Vaccaroni (Lido di Venezia, 24 settembre 1963) schermitrice

Michael Johnson (13 settembre 1967) - Atleta velocista

 

  libro Settembre: I giorni che hanno cambiato la Storia
 

20 Settembre 1792: viene proclamata la nascita della prima Repubblica Francese

8 Settembre 1870: circa 60.000 soldati al comando del generale Cadorna marciano lungo le principali vie che conducono verso la città di Roma: Salaria, Appia, Aurelia, Tiburtina

25 Settembre 1926: Henry Ford annuncia giornate lavorative di 8 ore per 5 giorni di lavoro a settimana

1 Settembre 1939.: La Germania invade la Polonia: inizia la Seconda Guerra mondiale

1 Settembre 1941: gli ebrei di Germania vengono costretti a cucire una stella gialla sui loro abiti

3 Settembre1943: le truppe alleate invadono l'Italia

8 Settembre 1943: le radio trasmettono la notizia che l'Italia ha firmato l'armistizio con l'esercito alleato

2 Settembre 1945.: Con la resa del Giappone - termina la Seconda Guerra Mondiale

11 Settembre 2001: due aerei kamikaze si abbattono sulle Torri gemelle del World Trade Center di Manhattan, New York

 

 

  Clessidra Inoltre
 


Attenzione: i link forniti hanno uno scopo puramente informativo. Il consiglio è quello di effettuare ricerche anche su altri siti per non avere dell'informazione un taglio ideologico. Ognuno si faccia l'idea che vuole, ma nessuno dimentichi quello che è successo!

* 1 Settembre 1939: La Germania invade la Polonia, le altre nazioni europee, già in allarme, cominciano a muoversi per arginare l'avanzata dirimpente dell'esercito tedesco: ha inizio la Seconda Guerra mondiale che vedrà i seguenti schieramenti:

 

Schieramenti Alleati:
Asse
Polonia (dal: 1 Settembre 1939) Germania/Austria (dal: 1 Settembre 1939)
Regno Unito (dal: 1 Settembre 1939) Italia (dal: 10 Giugno 1940)
Australia (dal: 3 Settembre 1939) Finlandia (dal: 30 Novembre 1939, la Finlandia viene attaccata dall'Unione Sovietica)
Francia (dal: 3 Settembre 1939) Giappone (dal: 7 Dicembre 1941 con l'attacco della base americana di Pearl Harbor)
Unione Sovietica (dal: 22 Giugno 1939) Romania
Paesi Bassi Ungheria
Grecia (dal: 28 ottobre 1940) Bulgaria
Stati Uniti (dal: 8 Dicembre 1941 in risposta all'attacco della base americana di Pearl Harbor) Slovacchia
Canada (dal: 10 Settembre 1939)  
Nuova Zelanda (dal: 3 Settembre 1939)  
Sud Africa (dal: 3 Settembre 1939)  
India (dal: 3 Settembre 1939)  
Cina  
   

 

2 Settembre 1945: Il Giappone firma la fine della guerra, ponendo così definitivamente termine alla Seconda Guerra Mondiale. La Seconda guerra Mondiale è stato l'evento storico che ha direttamente provocato il maggior numero di vittime.

Nazionalità
SVittime Militari
Vittime Civili vili
Sovietici 13.600.000 8.000.000
Polacchi 120.000 5.300.000
Tedeschi 3.250.000 3.800.000
Jugoslavi 30.000 1.360.000
Rumeni 200.000 470.000
Francesi 250.000 360.000
Giapponesi 1.700.000 360.000
Cecoslovacchi 20.000 330.000
Ungheresi 120.000 280.000
Olandesi 10.000 190.000
Greci 20.000 140.000
Belgi 10.000 90.000
Italiani 330.000 85.000
Austriaci 230.000 80.000
Inglesi 370.000 60.000
Bulgari 10.000 10.000
Cinesi 3.500.000 10.000
Norvegesi 10.000 2.000
Americani 220.000 0
Finlandesi 90.000 0
Neozelandesi 10.000 0
Australiani 30.000 0

 

Attentato 11 Settembre 2001:

Il peggiore attacco terroristico contro gli Stati Uniti: due aerei kamikaze si abbattono sulle Torri gemelle del World Trade Center di Manhattan, New York.
Alle ore 8.46 il primo aereo di linea colpisce la prima torre, alle 9.03 un secondo aereo di linea si abbatte sulla seconda torre.
Alle 9.37 un terzo aereo di linea si abbatte sul Pentagono.
Alle 9.59 la seconda torre colpita crolla.
Alle 10.03 un quarto aereo di linea si schianta sul suolo della Pennsylvania.
Alle 10.29 anche la prima torre colpita crolla

Le vittime saranno quasi 3.000, compresi i passeggeri degli aerei e i dirottatori.

Molti i dubbi e le domande, c'è chi dice che la CIA e l'FBI sapessero degli attentati, chi ipotizza che gli stessi enti governativi americani abbiano organizzato tutto, chi ipotizza che gli attentati siano stati "facilitati" per poter procedere con una violenta ritorsione, chi dice che gli enti governativi fossero completamente all'oscuro...L'unica cosa certa è che migliaia di persone sono morte e migliaia di familiari piangono i loro morti

 

Inoltre:

2 Settembre 1666: uno spaventoso incendio distrugge quasi completamente la città di Londra

27 Settembre 1825: il primo servizio ferroviario entra in funzione in Inghilterra

29 Settembre 1829: inaugurato a Londra Scotland Yard

24 Settembre 1852: prima dimostrazione pubblica del volo di un dirigibile

22 Settembre 1862: il presidente Lincoln dichiara che libererà gli schiavi di ogni stato americano entro il successivo 1 gennaio

19 Settembre 1870: l'esercito comandato dal generale Cadorna chiude ogni via d'accesso a Roma, con esclusione della zona del Vaticano, sede della residenza papale

5 Settembre 1885: consegnata la prima pompa di distribuzione di benzina al primo distributore di benzina

3 Settembre 1888: George Eastman brevetta la prima macchina fotografica con un sistema di pellicola arrotolata. Chiamerà la sua

30 Settembre 1898: nasce la città di New York

13 Settembre 1906: per la prima volta un aeroplano si alza in volo in Europa invenzione "kodak"

9 Settembre 1911: primo servizio di Posta Aerea (Servizio Postale Britannico)

19 Settembre 1928: per la prima volta appare sugli schermi Mickey Mouse (Topolino)

3 Settembre 1951: il presidente americano Truman è la prima persona a mostrarsi in un collegamento televisivo transcontinentale

5 Settembre 1958: presentata la prima videocassetta registrata a colori

9 Settembre 1965: il Tibet viene proclamato regione autonoma cinese, perdendo di fatto la sua autonomia

 
 

Index

Progetto grafico, Testi © Francesca Sansone 1998 - 2011 tutti i diritti riservati
Discl